Ricerca e la scrittura

Il progetto

IOAP

IOAP – acronimo di Italian Open Access Platform – è una piattaforma multiservizio nata dalla partnership tra gli editori Poliniani e Al Segno di Fileta al fine di diffondere la filosofia e la prassi dell'Open Access nella ricerca italiana.

L'accesso libero ai prodotti della ricerca (digital, online, free) sta diventando imprescindibile a livello internazionale, modificando la filiera dell'editoria scientifica in tutto il mondo.

IOAP si propone di essere il punto di riferimento italiano di questo cambiando, offrendo non solo spazi, codici e licenze di pubblicazione in Open Access, ma tutta una serie di servizi che possano aiutare università, dipartimenti, società scientifiche, editori, enti di ricerca pubblici e privati alla transizione a questi nuovi standard.

Offriamo

in particolare

Offriamo in particolare,

 

Agli enti di ricerca, pubblici o privati: (università, società scientifiche, dipartimenti, istituti di ricerca etc):

  • Pubblicazione in Open Access (d’ora in poi OA) di atti di congresso, divisi e organizzati per panel o sottosezioni, e muniti di ISBN e DOI.

  • Pubblicazione OA in collana scientifica di volumi miscellanei a partire da atti di convegno, muniti di ISBN e DOI.

  • Pubblicazione di prodotti di ricerca legati a formule di finanziamento che prevedano l’obbligo di OA, sempre muniti di ISBN e DOI.

  • Consulenza scientifica e amministrativa su procedure OA.

  • Editing e normalizzazione editoriale dei singoli documenti.

  • Richiesta di fondi di pubblicazione per OA integrativi a PRIN, ERC, H2020 etc.

 

Alle persone fisiche o gruppi di ricerca rappresentati da un direttore/curatore/responsabile):

  • Pubblicazione OA in collana scientifica di volumi miscellanei, muniti di ISBN e DOI.

  • Consulenza scientifica e amministrativa su procedure OA.

  • Editing e normalizzazione editoriale dei singoli documenti.

 

A editori terzi

  • Applicazione delle norme OA a riviste o collane, attive o cessate.

 

La responsabilità scientifica ed editoriale del progetto è di Antonello Fabio Caterino (Al Segno di Fileta) e Corrado Polini (Poliniani). 

Editore

Antonello Fabio Caterino

antonello.caterino@lostilodifileta.it

  • Black Twitter Icon
  • Black LinkedIn Icon

Editore

Corrado Polini

poliniani@gmail.com

  • Black Twitter Icon
  • Black LinkedIn Icon

Iscriviti alla newsletter

  • Facebook
  • Instagram

© 2020 Italian Open Access Platform